CULTURA

Settecentenario morte Dante, il paradiso dantesco prende forma sulle cabina di Via della Repubblica

La città si riveste di meraviglia con il secondo cielo del Paradiso grazie alla collaborazione tra Comune di Empoli ed E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione e che ha promosso questo progetto, patrocinato dal Ministero della Cultura, con la realizzazione di 9 interventi murali in altrettante città italiane per celebrare il Sommo Poeta a 700 anni dalla sua scomparsa. Da tempo E-Distribuzione è impegnata in attività di riqualificazione urbana per trasformare le cabine elettriche in opere d’arte. Più di 300 i murales attualmente realizzati in tutta Italia
Argomenti: