Procedura espropriativa - Emissione Decreto di esproprio - Decreto di imposizione servitù/cessione volontaria

Informazioni

Dove rivolgersi:

Informazioni ex art 35 c1 - Lett. d) del D.lgs. 33/2013: procedimenti per istanza di parte/Uffici/informazioni/orari e modalità di accesso: 

Servizio espropri e patrimonio
via G. del Papa, 41 - Empoli 
tel. 0571 757950 – 956 - 959

Addetti
Eutilia Proietti Nulli, Camilla Gargaglione; Sandra Scarselli
e-mail: e.proiettinulli@comune.empoli.fi.it; c.gargaglione@comune.empoli.fi.it; s.scarselli@comune.empoli.fi.it

Descrizione:

Il decreto di esproprio è l’atto conclusivo che determina il trasferimento del diritto. A norma di legge è possibile emettere il decreto di esproprio in luogo del contratto di cessione volontaria.  

Costi:

art. 35 c1 lett d) - d.lgs. 33/2013: Documenti da produrre;

  • Documentazione/accettazione con pagamento dell’80%: autocertificazione piena e libera proprietà del bene;
  • Documentazione/pagamento indennità di espropriazione: art 28 DPR 327/2001:
    Certificazione registri Immobiliari da cui risulta che non vi sono trascrizioni iscrizioni o diritti o azioni di terzi

Soggetti esterni e strutture interne coinvolte

Atto istruttorio Soggetto
- tribunale ordinario, tecnici per frazionamento, uffici stato civile, servizi finanziari, agenzia entrate, Agenzia del territorio, cassa Depositi e prestiti, messi o ufficiali giudiziari servizi postali, notaio o segretario comunale

Strumenti di tutela

Tipo Descrizione
- Osservazioni - Ricorso al TAR; Ricorso alla Corte d'Appello;
potere sostitutivo Segretario Generale - Ufficio Segreteria generale via G. del Papa n. 41 - Primo piano - Empoli - Tel. 0571 757964 - 757963 – 757879; Fax 0571 757746; e-mail: segreteriagenerale@comune.empoli.fi.it