Contratti di Locazione

Informazioni

Come fare la richiesta:
Le richieste di assegnazione degli immobili sono ricevute dal Servizio comunale competente per materia e funzione, il quale provvede ad avviare l’attività istruttoria ed a trasmetterle al Servizio Patrimonio per gli adempimenti che seguono.
Dove rivolgersi:

Servizio comunale competente per materia.

 

Requisiti:

Capacità di contrattare con la PA. Ulteriori requisiti specifici possono essere previsti a seconda delle caratteristiche dell’immobile che il Comune intende assegnare in locazione. 

Descrizione:

Il Servizio Patrimonio provvede a valutare l’effettiva disponibilità dell’immobile oggetto di istanza tenuto conto delle esigenze e delle finalità istituzionali e determina il canone di mercato, rimettendo al Servizio competente la valutazione di un eventuale canone agevolato. 
Il Dirigente del Servizio competente per funzione e materia verifica la sussistenza dei presupposti per l’abbattimento del canone di mercato ai sensi del vigente Regolamento e determina con proprio atto il canone agevolato da applicare (previo eventuale atto indirizzo della G.C.) 
Il Servizio Patrimonio procede quindi ad istruire e inviare all’approvazione della Giunta Comunale la deliberazione di approvazione dello schema di contratto facendo riferimento alla determinazione del dirigente competente per quanto riguarda l’individuazione del canone di locazione agevolato. Il Servizio Appalti e Contratti cura la sottoscrizione e la registrazione del contratto.

Costi:

Spese di registrazione e canone di locazione.

Modalità di pubblicità, conoscenza e accesso agli atti

Tipologia di atto Modalità
Contratto di locazione

La fruizione del patrimonio immobiliare comunale non abitativo avviene mediante la stipula di contratti di locazione di durata sessennale ai sensi della L. 392/1978. Detti contratti saranno poi regolarmente registrati all’Agenzia delle Entrate.

Soggetti esterni e strutture interne coinvolte

Atto istruttorio Soggetto
Atto istruttorio Servizi di settore
Atto istruttorio Servizio Appalti e Contratti
Atto istruttorio Servizio Espropri e Patrimonio

Strumenti di tutela

Tipo Descrizione
ricorsi amministrativi, ordinari e straordinari
potere sostitutivo Richiesta da presentare al Segretario Generale Dr.ssa Rita Ciardelli e-mail: segretariogenerale@comune.empoli.fi.it