Al via il secondo lotto di lavori in Via d’Ormicello. Saranno sostituiti 1000 metri di acquedotto. investimento da 400mila €

Intervento di Acque SpA per ridurre le perdite. Nel 2020, lavori anche in via delle Ville. Verso il miglioramento del servizio in tutta la zona di Monterappoli.


.

Inizierà la prossima settimana, con le prime attività di saggio e di allestimento del cantiere, un importante intervento di Acque SpA, gestore idrico del Basso Valdarno, sull’acquedotto nel comune di Empoli. Si tratta del secondo lotto dei lavori per la sostituzione di ulteriori 1000 metri circa di condotta idrica in via d’Ormicello, in prossimità dell’intersezione con via Poggio Piedi. La stessa strada, tra la fine del 2018 e il gennaio 2019, era stata oggetto di un primo intervento con la sostituzione di circa 500 metri di condotta.

Il nuovo intervento prevede ora la sostituzione della tubazione esistente con due condotte in ghisa sferoidale, posate in un unico scavo, grazie alle quali sarà possibile separare il sistema di adduzione da quello di distribuzione, con l’obiettivo di ottimizzare il funzionamento del sistema e di migliorare complessivamente il servizio. Ulteriormente, verranno sostituiti anche gli allacci presso le utenze private. La conclusione dei lavori - per un investimento di 400 mila euro - è prevista entro la fine dell’anno. Dopo i necessari tempi di assestamento delle nuove tubazioni, sarà garantita anche la riasfaltatura del tratto di strada interessata dai cantieri.

Nella prima metà del 2020, si prevede inoltre di realizzare un ulteriore importante intervento lungo via delle Ville, anche qui con la sostituzione di diverse centinaia di metri di condotta.

L’insieme di queste opere si è reso necessario per le obiettive pessime condizioni di lunghi tratti delle tubazioni nei dintorni della frazione di Monterappoli. Tale situazione, come noto, negli ultimi 2 anni ha provocato un numero di rotture piuttosto frequenti, che hanno obbligato il gestore a interventi di riparazione puntuali - talvolta anche con sostituzioni di piccoli tratti - allo scopo di ridurre i disagi per gli utenti e in attesa di poter intervenire in modo strutturale.

Al fine di consentire lo svolgimento dei lavori, verrà istituito il divieto di transito lungo via d’Ormicello nel tratto compreso tra via Poggio Piedi e il deposito Stoc Energy, dalle ore 7 alle 19 (dal divieto sono esonerati i residenti). Ulteriori provvedimenti di limitazione al traffico sono previsti in prossimità delle vie del Crudele e Salaiola, con sensi unici alternati e divieti di sosta. In zona sarà presente l’opportuna segnaletica. Per impattare il meno possibile sulle attività produttive e sulla mobilità, i lavori procederanno a settimane alterne.

 

(Fonte: Acque Spa)