‘Tata Empoli’, secondo avviso pubblico per 40 nomi di baby sitter con qualifica

Le persone interessate potranno presentare domanda di iscrizione all’albo entro il 24 maggio 2021. Tutte le informazioni in un link

.

EMPOLI – Un progetto diventato realtà. Si chiama ‘Tata Empoli’, lanciato nello scorso anno per formare un elenco di professionisti di baby sitting, dando così un piccolo ma importante aiuto verso tutte le famiglie per facilitare l’incontro tra il bisogno e la domanda. Da qui sono emerse quaranta baby sitter, tutte donne,  formate e qualificate che compongono il primo albo comunale del baby sitting del Comune di Empoli. 

Quest’anno si replica. Sta per uscire il secondo avviso pubblico sempre per quaranta professionisti baby sitter che potranno presentare domanda di iscrizione all’albo entro il 24 maggio 2021 alle 12. Frequenteranno un corso obbligatorio di formazione, che si svolgerà presumibilmente nel mese di giugno, organizzato sempre dal Centro ‘Bruno Ciari’ di Empoli, per acquisire le competenze teoriche e pratiche necessarie per rispondere adeguatamente ai bisogni del bambino e dei genitori. Il corso formativo si adeguerà alla situazione epidemiologica in atto. 

Le tate che sono già presenti nell'albo comunale dovranno partecipare, nel prossimo settembre, al corso di formazione annuale, obbligatorio per rimanere iscritte all'albo.

Per queste ultime l’ufficio preposto sta predisponendo una lettera informativa, in cui chiederanno anche informazioni su come sono andati questi primi mesi. 

Si andrà ad allungare l’elenco di professionalità pronte per servizi ‘lampo’, per esigenze improvvise ed occasionali, ma anche per servizi strutturati e continuativi. Insomma un punto di riferimento per le famiglie, per i genitori, per chi ha un’urgenza o per chi ha bisogno di una figura che possa diventare un punto di riferimento quotidiano per il bambino. 

Tutta la documentazione necessaria per presentare domanda è pubblicata nella sezione ‘Avvisi’ del sito istituzionale a questo link. 

Il Comune inoltre si riserva di effettuare periodicamente controlli sulle prestazioni erogate dalle baby sitter iscritte tramite questionari di gradimento da inviare, a campione, alle famiglie fruitrici. 

L’ALBO BABY SITTING COMUNALE - L’albo è reso liberamente accessibile sul sito istituzionale alla seguente pagina web: https://www.empoli.gov.it/tata-empoli-albo-baby-sitter.