Stagione di prosa del teatro Excelsior

Un cartellone di sei spettacoli con attori di primo piano al 5 ottobre diritto di prelazione per i vecchi abbonati, prezzi invariati

.

Empoli, 1 ottobre  2019 – Artisti del calibro di Michele Riondino, Ale e FranzEugenio Allegri (l’attore per il quale Baricco ha scritto il celeberrimo Novecento), Alessandro Bergonzoni, Neri Marcorè, Ugo Dighero, Giuseppe Cederna e Silvio Orlando, saranno gli eccezionali protagonisti della stagione di prosa del Teatro Excelsior di Empoli,  promossa dal Comune di Empoli e dalla Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, con la direzione artistica della compagnia teatrale empolese Giallo Mare Minimal Teatro insieme a Fondazione Toscana Spettacolo onlus.  

Da novembre marzo sei spettacoli imperdibili, il primo martedì 5 novembre è Il maestro e Margherita, di Michail Bulgakov con Michele Riondino, adattamento teatrale di uno dei monumenti letterari del novecento, che Andrea Barraco ha realizzato nella scorsa stagione ottenendo un grande successo di pubblico e critica. 

Leo Muscato dirige un cast tutto al maschile in Romeo & Giulietta. Nati sotto contraria stella, con Ale e Franz, ai quali è affidato il compito di interpretare due dei sette vecchi comici girovaghi chiamati a raccontare la dolorosa vicenda di Romeo e Giulietta; in scena a Empoli giovedì 5 dicembre. 

Torna a Empoli Alessandro Bergonzoni con il suo nuovo lavoro Trascendi e sali, suo quindicesimo allestimento, che arriva dopo Urge e Nessi, spettacoli che hanno portato la sua ricerca, non solo teatrale ma di artista totale, in territori fino ad allora solo sfiorati. In programma mercoledì 15 gennaio. 

Sono ormai numerose, soprattutto in questi ultimi anni, le drammaturgie che prendono spunto dalla narrazione del calcio, come fenomeno sociale e storico, e Tango del calcio di rigore, diretto da Giorgio Gallione, trova già nel titolo un sensibile indicatore. Lo spettacolo, ispirato all’opera di Osvaldo Sorisiano e Ryzsard Kapuscinzki, accompagna lo spettatore nell’Argentina del mondiale di calcio del 1978, usato dal golpista generale Videla come strumento di propaganda e copertura di un regime feroce. In scena ci saranno Neri Marcorè e Ugo Dighero. In scena mercoledì 5 febbraio. 

Martedì 25 febbraio la grande tradizione teatrale è di scena con Tartufo, uno dei testi di maggiore successo di Jean Baptiste Poquelin, alias Molière. Sul palco c’è Giuseppe Cederna. Una rilettura fatta con maestria e punto di vista contemporaneo dal bravo regista e drammaturgo Roberto Valerio, apprezzata dalla critica e dal pubblico di tutta Italia nella passata stagione.  

Sesto e ultimo titolo è Si nota all’imbrunire (solitudine da paese spopolato), uno dei più apprezzati testi della drammaturgia italiana contemporanea, che ha riscosso uno straordinario successo in questa edizione scenica diretta proprio dall’autrice della pièce Lucia Calamaro. Un testo profondo ed ironico sulla solitudine che come un’epidemia sociale si diffonde sempre di più nel nostro quotidiano. Straordinario protagonista dello spettacolo, in cartellone mercoledì 18 marzo, è Silvio Orlando, affiancato da Roberto Nobili. 

Anche per la stagione 2019-2020 i prezzi di abbonamenti e biglietti rimarranno invariati.

Ormai da qualche anno la stagione di prosa empolese è al primo posto in Toscana per la più alta media di spettatori per spettacolo fra tutte le sale da 500 posti attive nella regione. Un risultato straordinario che si tenta di replicare anche per questa nuova stagione. 

 “Tutti gli anni l'inizio di una nuova stagione di prosa è un momento importante per la crescita culturale della nostra comunità. Ormai gli spettacoli che organizziamo con Fondazione Toscana Spettacolo e Giallo Mare Minimal Teatro rappresentano un appuntamento atteso e di grande successo. Ringrazio fin da subito tutti coloro che nelle passate stagioni hanno fatto registrare il tutto esaurito agli spettacoli nel nostro teatro. Anche per questa stagione ci auguriamo lo stesso successo, visto l'interesse che suscitano i titoli proposti – spiega l’assessore alla cultura del Comune di Empoli Giulia Terreni –. Il Comune di Empoli conferma da anni l’attenzione e la sensibilità al teatro di prosa e non solo, con l'obiettivo di soddisfare la 'fame' che il pubblico empolese ha sempre dimostrato per questi appuntamenti. La prosa è sempre un bel momento di incontro, di confronto, di socializzazione e approfondimento e, senza dubbio, anche di divertimento”. 

Per Beatrice Magnolfi, presidente di Fondazione Toscana Spettacolo onlus: “Il progetto culturale che FTS – primo circuito multidisciplinare italiano anche per il 2019 – condivide con l’Amministrazione comunale e Giallo Mare Minimal Teatro ci consente di presentare al pubblico del Teatro Excelsior di Empoli una stagione teatrale 2019-2020 che attinge al meglio della produzione italiana. È un cartellone importante per titoli e artisti di grande qualità e fascino. Fra i protagonisti che saliranno sul palcoscenico cittadino, fra gli altri: Michele Riondino, Ale e Franz, Eugenio Allegri, Alessandro Bergonzoni, Neri Marcorè, Ugo Dighero, Giuseppe Cederna, Silvio Orlando. Un programma con una identità forte, in sintonia con una comunità consapevole ed esigente”. 

 “Abbiamo scelto i sei titoli in cartellone cercando un equilibrio fra tradizione ed innovazione scenica, fra tragedia e commedia, con particolare attenzione alle diverse categorie e sfumature dell'ironia e della comicità. Proposte e generi volutamente eterogenei per costruire nell'insieme una proposta capace di dialogare con i vari interessi storicamente espressi da una platea ampia e qualificata come quella di Empoli. Una stagione che offre testi ed artisti di grande livello e che rappresenta una proposta complessiva di grande qualità, che speriamo confermi lo straordinario successo che da molto tempo caratterizza questa manifestazione.”, così Renzo Boldrini, direttore di Giallo Mare Minimal Teatro. 

Prezzi e riduzioni 

Come già detto sono rimasti invariati i prezzi: abbonamento intero €  100 - ridotto €  86; biglietto intero € 21 - ridotto € 18; ridotto punti Coop € 10. 

Le riduzioni sono previste per gli under 30 (“biglietto futuro”) e gli over 65, possessori di Carta giovani, per gruppi organizzati di oltre 15 persone e per portatori di handicap o invalidità riconosciute, opportunamente documentate; possessori Carta dello Spettatore FTS.

Confermate le iniziative di promozione: Carta dello Spettatore FTS, che offre vantaggi come il biglietto ridotto in tutti i teatri del circuito, eccetto quello in cui viene sottoscritta; Biglietto futuro, riduzioni per under 30; Carta studente della Toscana, biglietto a 8 euro per gli studenti universitari in possesso della carta; Buon compleanno a teatro, che regala il biglietto nel giorno del compleanno; Biglietto sospeso, che consente di offrire uno spettacolo a chi vive un momento di difficoltà; Diventa storyteller, per pubblicare le proprie recensioni e commenti alla serata sul sito toscanaspettacolo.it. 

Campagna abbonamenti e biglietti 

Da sabato 5 a giovedì 17 ottobre diritto di prelazione riservata ai vecchi abbonati (agli abbonati della passata stagione è offerta la possibilità di confermare il proprio posto in anticipo rispetto alla campagna per le nuove vendite, o di cambiarlo), con i seguenti orari dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 13.00.

I nuovi abbonamenti saranno in vendita da sabato 19 a giovedì 24 ottobre con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 13.00. 

I biglietti per i singoli spettacoli saranno disponibili da sabato 26 a martedì 29 ottobre con i seguenti orari: sabato dalle 9.00 alle 13.00, lunedì e martedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00, oltre che nei giorni di spettacolo dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00. 

La vendita degli abbonamenti e dei biglietti verrà effettuata esclusivamente presso il Minimal Teatro di Empoli (via P. Veronese, 10) telefono 0571 / 81629 – 83758. 

Per informazioni ci si può rivolgere al comune di Empoli servizio cultura giovani e sport, telefono 0571 / 757729 – 757625 e-mail cultura@comune.empoli.fi.it; Giallo Mare Minimal Teatro, telefono 0571 / 81629 – 83758, info@giallomare.it.