Incendio in abitazione, il vicesindaco Fabio Barsottini: «Grazie alle forze dell’ordine per il pronto intervento»

Sul posto vigili del fuoco, polizia di stato, carabinieri, polizia municipale e i sanitari del 118

.

 

L'amministrazione comunale di Empoli, attraverso le parole del vicesindaco Fabio Barsottini, intende ringraziare le forze dell’ordine intervenute sul posto questa mattina a seguito dell’incendio in una palazzina di Via Carrucci.

«Ancora una volta l’organizzazione delle forze dell’ordine che quotidianamente presidiano il territorio si è rivelata di eccellenza. In pochi istanti, appena si sono sprigionati i primi fumi dell’incendio, sono giunti uomini della polizia di stato del commissariato, dei carabinieri, la polizia municipale, sanitari del 118 e ovviamente i vigili del fuoco del distaccamento di Empoli con i mezzi e gli strumenti utili a spegnere le fiamme e a mettere in sicurezza le abitazioni. Da parte di tutta la giunta comunale - alcuni amministratori erano presenti con me ad assistere alle operazioni – un grazie sincero con cui si ribadisce la stima e la fiducia in tutti gli operatori delle forze dell’ordine che presidiano il territorio empolese.
Grazie anche ad Alia Spa per la disponibilità nello smaltimento dei rifiuti interessanti dal rogo.

Come vicesindaco stiamo seguendo da vicino la situazione delle famiglie le cui abitazioni sono state danneggiate dall’incendio. A chi ne avrà necessità garantiamo ospitalità e assistenza nei locali adibiti a questo tipo di situazioni. In ogni caso al momento non sarà attivata nessuna emergenza abitativa».