Due nuovi appuntamenti con il riciclo ed il riuso di “Nonlobuttovia Mobili” al Palaesposizioni

Domenica 19 e giovedì 23 luglio, dalle 10 alle 12.30. Un servizio che fa bene all’ambiente per trovare il mobile o altri oggetti simili, sempre in buono stato, e dargli un’altra opportunità di riuso

.

EMPOLI – Anche il riuso ed il riciclo di “Nonlobuttovia Mobili”, targato Lilliput Empoli, prosegue con due nuovi appuntamenti: domenica 19 e giovedì 23 luglio 2020 dalle 10 alle 12.30 nella sede del Palazzo delle Esposizioni, in piazza Guido Guerra, lato parcheggio alberato.

Un servizio che fa bene all’ambiente dove il cittadino, anche con l’aiuto di ALIA spa, può portare mobili o oggetti simili, tutte le seconde domeniche del mese, sempre in buono stato, che possono essere riutilizzati, dando di fatto un’altra opportunità ad altre persone più in difficoltà. 

REGOLAMENTO PER GLI UTENTI DEL NONLOBUTTOVIA-MOBILI 

- Chi vuole prendere dei mobili deve munirsi di una tessera della validità di un anno solare. Si può fare soltanto una tessera per famiglia. La tessera di Nonlobuttovia mobili è indipendente da quella di Nonlobuttovia di Avane.

-  Con una tessera si possono prendere al massimo cinque mobili l’anno e non più di uno al mese. Non è consentito prenotare i mobili per il mese successivo.

- I mobili verranno ritirati gratuitamente con le stesse modalità di Alia. Se l'utente ha necessità che il mobile venga prelevato e/o smontato (o consegnato) nella propria abitazione, le modalità del servizio dovranno essere concordate con gli operatori.

- I mobili scelti devono essere ritirati entro sette giorni, dopodiché saranno rimessi a disposizione del pubblico.

- Si accettano solo mobili in buono stato. 

PER INFORMAZIONI E APPUNTAMENTI PER IL RITIRO DI MOBILI – Contattare il numero 370 3790973.