‘Cinema sotto le stelle’, lunedì 31 agosto recupero del film ‘Non ci resta che vincere’

Al Parco Mariambini alle 21.30 con prenotazione. Era in programma ieri, lunedì 24 agosto, ma a causa delle condizioni meteo avverse la proiezione non è stata fatta

.

EMPOLI – Lunedì 31 agosto 2020 alle 21.30, nella suggestiva location del Parco Mariambini ad Empoli, calerà il sipario sul ‘Cinema sotto le stelle’ con la proiezione del film drammatico sportivo intitolato ‘Non ci resta che vincere’, in programma ieri sera, lunedì 24 agosto 2020, annullata per le condizioni meteo avverse. Regia di Javier Fesser con Javier Gutiérrez, Athenea Mata, Juan Margallo e José De Luna.

TRAMA – ‘Non ci resta che vincere’, il film diretto da Javier Fesser, segue la storia di Marco (Javier Gutiérrez) allenatore di una squadra di basket professionista di alto livello. Sorpreso alla guida in stato di ebrezza viene condannato a una pena d’interesse generale. Per ordine del giudice deve quindi organizzare una squadra di basket composta da persone con un deficit mentale. Ciò che era cominciato come una pena si trasforma in una lezione di vita sui pregiudizi sulla normalità. Tutti i giocatori della squadra di basket sono interpretati da attori disabili.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - Anche l’ultima serata è ad ingresso gratuito ma sempre con prenotazione obbligatoria inviando una mail all’indirizzo info@arciempolesevaldelsa.it , oppure inviando un messaggio whatsapp (occorre salvare il numero in rubrica) a 375 544 2380.

ALL’APERTO IN PIENA SICUREZZA COVID19 - Data l’emergenza Covid, ancora in corso, gli spettatori dovranno indossare la mascherina all’ingresso e all’uscita, può essere tolta durante la visione, una volta seduti sulle sedie. I posti a sedere (100) avranno la distanza di 1 metro l’uno dall’altro. All’ingresso i partecipanti verranno registrati ed i nominativi conservati per 15 giorni come previsto dalle normative. Ovviamente gel igienizzante per le mani all’ingresso dell’area.