Brenda Barnini ricorda Anna Caponi: «Figura di riferimento per il mondo sociale di Empoli»

I funerali alla Madonnina del Pozzo con tanti rappresentanti di Auser Filo d’Argento e Aned, vicini al marito Sauro Cappelli

.

 EMPOLI – Il sindaco di Empoli Brenda Barnini ha partecipato questo pomeriggio, lunedì 29 ottobre, alle esequie funebri di Anna Caponi.

«Come sindaco, in rappresentanza di tutta l’amministrazione comunale, e come amica della famiglia, di Anna e di Sauro Cappelli, sono voluta essere presente per l’estremo saluto a una donna, moglie, madre e nonna, davvero speciale. Voglio esprimere alla famiglia e all’associazione Auser Filo d’Argento, di cui Anna era stata fondatrice e animatrice instancabile a Empoli, le più sentite condoglianze a nome della città tutta. Con la sua scomparsa è venuta meno una figura di riferimento per il mondo sociale dell’intero territorio, per tutte le donne e per tutti noi. Qualità umane e disponibilità verso tutti, questo era Anna».Ai funerali, officiati nella chiesa della Madonnina del Pozzo, in piazza della Vittoria, da Don Guido Engels, proposto di Empoli, erano presenti altri amministratori, esponenti dell’Auser Filo d’Argento, e anche l’associazione Aned, di cui Sauro Cappelli, marito di Anna, da oltre 60 anni, ex assessore del Comune di Empoli, è presidente onorario.