127 MILIARDI PER IL TRATTO EMPOLI-CASTELFIORENTINO DELLA 429

COMUNICATO STAMPA

Empoli, 22 dicembre 2001

VIABILITÀ'. Sarà ridisegnato il tracciato di una delle strade principali della Valdelsa

Un investimento da 127 miliardi di lire per il nuovo tracciato della 429 tra Empoli e Castelfiorentino. Così la Regione Toscana in accordo con la Provincia di Firenze e con gli Enti Locali ha definito il piano d'intervento e relativo finanziamento per questo tratto della strada regionale, che da tempo rappresenta uno degli snodi strategici dello sviluppo dell'Empolese-Valdelsa. Il finanziamento della Regione Toscana è da inserire nel più ampio progetto di intervento sulla 429 (Poggibonsi e Certaldo gli altri punti) e nel quadro complessivo di ammodernamento della viabilità regionale che prevede uno stanziamento di 1000 miliardi dal 2003 al 2007. Per quanto riguarda il tratto Empoli-Castelfiorentino della 429, la Regione ha stabilito lo stanziamento di 115 miliardi a partire dal gennaio 2003, appunto. La Provincia aggiungerà una cifra pari al 10% di quella stanziata dalla Regione, per arrivare ad un totale che si aggira attorno ai 127 miliardi, la somma necessaria alla realizzazione del progetto.

<Siamo soddisfatti - ha spiegato l'assessore regionale ai trasporti, Riccardo Conti -, perché abbiamo trovato le risorse anche per questo intervento sulla 429, dopo quello a Poggibonsi, già completato e quello a Certaldo. Le nostre priorità, quando si tratta di mettere mano alla viabilità sono nell'ordine la sicurezza, l'accessibilità e la sostenibilità delle strade sulle quali interveniamo. La 429 è al terzo posto in Toscana per numero di incidenti>. Il Sindaco di Empoli, Vittorio Bugli, e il Sindaco di Castelfiorentino, Laura Cantini, hanno espresso tutta la soddisfazione per questo risultato, il più importante per l'Empolese-Valdelsa, che porterà notevoli benefici a tutta l'area. <Con i piani di investimento sulla viabilità di Empoli Est e il nuovo svincolo della Fi-Pi-Li a Santa Maria- ha spiegato Vittorio Bugli -la certezza del finanziamento per i lavori su questo tratto della 429 a partire dal gennaio 2003 rappresentano un risultato decisivo. Abbiamo un anno di tempo per definire il progetto esecutivo. Ringrazio la Provincia, che ha contribuito a completare il finanziamento. La necessità di questi interventi era sul tavolo da tempo, molti si erano convinti che certe opere non sarebbero state compiute, ora siamo sul punto di vederle finalmente realizzate>. Il Sindaco di Castelfiorentino sottolinea i benefici che ricadranno su tutta l'area: <Non si tratta solo di Empoli o Castelfiorentino, ma di tutta la Valdelsa, che alleggerirà la popolazione da pesanti disagi e sarà finalmente in condizione di giocare il proprio futuro insieme a Empoli senza il freno che fin qui ha comportato questa carenza infrastrutturale. Penso anche alle tante frazioni che sono attualmente attraversate dalla 429. Per tutti, ci sarà un netto salto di qualità sia in termini di vivibilità che di sicurezza>.