QUARTETTO ALIOTH - "Festival Fortissimissimo"

.

ore 18

Concerto con il QUARTETTO ALIOTH:
Matilde Urbani violino
Sofia Morano violino
Anna Avilia viola
Jacopo Gaudenzi violoncello

MOZART: Quartetto n. 22 in si bemolle maggiore K. 589
BRAHMS: Quartetto n. 1 in do minore op. 51 n. 1

Ingresso gratuito, su prenotazione. Obbligatorio  esibire il green pass (certificazione verde), corredato da un documento d’identità.

Il Quartetto Alioth nasce nel 2019 presso la Scuola di Musica di Fiesole, nella classe di quartetto di Edoardo Rosadini. Nonostante la recente formazione, il Quartetto Alioth è stato selezionato a rappresentare la Scuola al concerto evento Il suono dell'Eccellenza, organizzato dall'Università Telematica Pegaso.
Ha partecipato all'edizione 2019 di Strings City e alla quarta edizione del Festival Internazionale Green Music in Umbria, eseguendo musiche di Haydn, Beethoven e Webern. È stato il protagonista del concerto di apertura della 73esima edizione dell'Estate Fiesolana, al Teatro Romano. I membri del gruppo hanno partecipato a masterclass di quartetto di Hatto Beyerle (Quartetto Alban Berg), Vera Martínez (Quartetto Casals), Vicente Huerta, Cristiano Rossi e del Quartetto Lyskamm e Quartetto Klimt. I ragazzi ricoprono il ruolo di prime parti nell'Orchestra Galilei della Scuola di Musica di Fiesole e parallelamente proseguono con i loro studi individuali, seguendo le lezioni di insegnanti come Oleksandr Semchuk, Yair Kless, Lorenza Borrani, Duccio Ceccanti, Antonello Farulli, Paolo Bonomini, Francesco Dillon e Giovanni Gnocchi.

Cenacolo degli Agostiniani

via dei Neri, 15 - 50053 Empoli
Argomenti: