Pagamenti online

Il Comune di Empoli, da tempo impegnato a venire incontro alle esigenze dei cittadini semplificando le modalità di accesso ai servizi, ti offre ora la possibilità di effettuare tramite internet pagamenti di tasse e tributi.
Il sistema è semplice e contribuisce a ridurre i tempi di attesa.
Di seguito puoi trovare tutte le informazioni utili per usufruire del servizio.

 

LAMPADE VOTIVE RELATIVE ALL'ANNO 2016 E SUCCESSIVI

I bollettini postali (TD896) possono essere pagati:

  • presso qualsiasi Ufficio Postale;
  • presso gli Istituti Bancari convenzionati reperibili al seguente sito Internet: https://www.poste.it/resources/editoriali/uffici_postali/pdf/bollettini_soggetti_abilitati.pdf
  • presso lo sportello pagobancomat all'Ufficio Relazioni con il Pubblico;
  • bonifico su Conto Corrente Postale codice IBAN: IT81D0760102800001035670221  intestato a Comune di Empoli – servizi cimiteriali;
  • On-Line sul sito http://www.poste.it, previa registrazione, tramite carta di credito aderente al circuito Visa/MasterCard/Visa Electron/Maestro e Poste Pay; 
  • presso i tabaccai abilitati;
  • presso le casse abilitate della grande distribuzione organizzata (GDO).

 

SERVIZI SCOLASTICI

L'utente può pagare il bollettino (M.AV.) presso:

  • lo sportello della Tesoreria Comunale presso il Banco BPM SpA via F.lli Rosselli, n° 30/A
  • gli sportelli di ogni altra banca in tutto il territorio nazionale
  • l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune, in Via G. del Papa 41, mediante bancomat.

Il pagamento online
Il pagamento online può essere effettuato con carta di credito aderente al Circuito VISA o Mastercard, Maestro e Visa Electron.
Per pagare occorre semplicemente inserire il Codice MAV che si trova sul bollettino.

Quali servizi è possibile pagare online
- I bollettini MAV relativi a:

La procedura
La procedura consente di pagare i bollettini MAV oppure di controllare se questi risultano già pagati. Per effettuare queste operazioni è sufficiente selezionare la voce "pagamenti online" relativa alla tipologia del bollettino in questione.
Nella maschera che appare, dopo aver inserito il codice MAV, viene controllato che: esista in archivio un bollettino, la tipologia del bollettino individuato dal codice MAV inserito corrisponda con quella selezionata, e il bollettino non sia già pagato.
Se tutte queste condizioni sono soddisfatte, viene riprodotto sul monitor il bollettino con le informazioni più significative. Per procedere al pagamento è sufficiente selezionare la modalità desiderata e completare i vari passaggi.

Aggiornamento degli archivi
Ogni volta che sono emessi dei bollettini MAV riguardo servizi scolastici questi vengono riversati sugli archivi online.
I bollettini pagati nel modo tradizionale (posta, bancomat, banca) sono comunicati periodicamente dalla Tesoreria comunale e riportati nelle varie procedure.
Poiché l'aggiornamento non avviene in tempo reale, è possibile che un bollettino pagato risulti da pagare se ricercato online. Questo invece non avviene se il bollettino è pagato tramite internet.